FATTORI DI RISCHIO

Sono diversi i fattori che concorrono a determinare un’aumento della pressione arteriosa: tra questi, vanno sottolineati lo stress, il sovrappeso, la sedentarietà, il consumo di alcool ed il fumo. Il fumo di sigaretta, in particolare, è un potente vasocostrittore, riduce l'ossigenazione dei tessuti e facilita la formazione di placche aterosclerotiche.